condividi su:
7 Giugno 2020

UNA GIORNATA AD ABU DHABI NEGLI EMIRATI ARABI


Durante il nostro viaggio negli Emirati Arabi, abbiamo trascorso una giornata ad Abu Dhabi.

Alloggiavamo a Dubai Marina e, tramite il sito get your guide, abbiamo contattato un autista per farci portare in giro per Abu Dhabi per i vari punti di interesse.

Prima tappa il Ferrari World, un parco a tema con le famose montagne russe più veloci al mondo, foto di rito davanti alle auto esposte, Ferrari e non, auto d’epoca, colorate o moderne auto sportive.

Dopo un veloce giro, proseguiamo verso il Yas Marina Circuit, visto in tv a novembre in occasione del gran premio di Formula 1. Quel giorno c’erano delle auto da corsa che effettuavano dei giri di prova.

Arrivati presso il circuito ci siamo trovati davanti l’avveniristico hotel a 5 stelle Yas Viceroy, dalla struttura in vetro, una copertura curvilinea, dal design unico, costruito metà sulla terra ferma e metà sull’acqua. Un edificio futuristico, in perfetto stile Emirati Arabi.

Abbiamo fatto una passeggiata per farci un’idea del posto, osservare le auto in pista, scattare un po’ di foto ricordo,  e poi abbiamo ripreso l’auto per proseguire verso la destinazione clou.

La Gran Moschea dello Sceicco Zayed ad Abu Dhabi

La struttura è imponente, davvero incredibile, di una bellezza accecante. E’ la più grande del paese, è stata realizzata un’opera spettacolare.

Ogni materiale utilizzato per la costruzione della moschea arriva da diversi paesi del mondo, famosi i marmi italiani, gli swaroski tedeschi e il tappeto iraniano,

Scelta questa dettata dal desiderio dello sceicco di creare un’opera che “unisse il mondo”, un’intenzione nobile, tanto più visti gli episodi di terrorismo e intolleranza a cui tutti siamo sottoposti in questi anni.

Inserisco alcune foto per rendere l’idea della magnificenza che ci siamo trovati davanti.

 

 

Per la visita della Moschea abbiamo voluto “integrarci” alle persone del posto, vestendo l’abaya, tipico indumento femminile della penisola araba, sopravveste nera lunga fino ai piedi. (non è obbligatorio, l’importante è indossare abiti che coprono braccia e gambe)

Mi ha colpito il muro della Qibla (direzione della Mecca) con la scrittura dei 99 nomi di Dio nel Corano.

Inoltre la moschea è un insieme di “primati”, è la moschea più grande degli Emirati.

Nel suo cortile esterno è presente il mosaico più grande al mondo, come al suo interno ci sono il bellissimo tappeto fatto a mano e il lampadario con 10 metri di diametro, entrambi più grandi al mondo.

 

Un’opera tra le più visitate, al pari del Colosseo o della Tour Eiffel, nonostante sia stata completata solo nel 2007.

L’ Emirates Palace hotel 5 stelle ad Abu Dhabi

Abbiamo continuato il nostro tour in giornata di Abu Dhabi andando a vedere l’Emirates Palace, hotel a 5 stelle situato sul Golfo Persico. Qui è possibile visitare la hall, il bar, gli spazi comuni, anche senza alloggiare presso l’hotel stesso.

Ci ha accolto un ambiente dal gran lusso ed eleganza, estrema raffinatezza, le sfumature calde, oro, marrone predominano il luogo.

Ci hanno colpito le scalinate imponenti e gli arazzi appesi, grandi, raffiguranti l’hotel stesso.

All’esterno molto belli i giardini, e tutti gli spazi molto curati e le fontane, mentre rimane interdetta ai visitatori la spiaggia, vi possono accedere solo gli ospiti.

Che dire … se vi trovate negli Emirati Arabi, concedetevi una giornata ad Abu Dhabi, merita una visita, anche solo per la Moschea.

Inoltre, in quel periodo, erano in apertura il Louvre e il Guggenheim, sicuramente motivi in più per fare un tour in questa città pazzesca.


Iscriviti
Notificami
guest
4 Commenti
Meno recente
Recente Più Votato
Inline Feedbacks
View all comments
Annalisa Trevaligie|Travelblog
Annalisa Trevaligie|Travelblog
7 mesi fa

Mi sono innamorata di Abu dhabi guardando il film Sex and the city, tanto che mio marito aveva programmato uno scalo di due giorni qui durante il viaggio organizzato per la scorsa Pasqua. Viaggio che non abbiamo potuto mai fare, e che speriamo Si possa realizzare presto.

paola
paola

Ve lo auguro 🙂
E Abu Dhabi merita di essere vista, già solo per la sua Moschea, una delle costruzioni più belle del mondo credo.
Grazie per il tuo commento 🙂

Alessia Ricciardi
Alessia Ricciardi
7 mesi fa

Una meta che mi attira moltissimo Abu Dhabi! Mio marito ci ha vissuto quando era ragazzino, oggi avrebbe molta curiosità di vedere come nel frattempo la città sia cambiata rispetto agli anni’90, quando frequentava la scuola americana. La moschea è semplicemente bellissima! Credo che da sola valga il viaggio…

paola
paola
Reply to  Alessia Ricciardi
7 mesi fa

Immagino che le differenze siano molte, negli Emirati cambia tutto in maniera repentina. So che dal nostro viaggio nel 2016 sono nate tante nuove costruzioni, sia ad Abu Dhabi che a Dubai.
E confermo, già solo la Moschea vale il viaggio, lascia davvero senza fiato.