condividi su:
2 Giugno 2021

PORTOGALLO ON THE ROAD IN FAMIGLIA


Nel 2014 abbiamo fatto uno dei viaggi più belli in assoluto nella nostra esperienza: 14 giorni di on the road in Portogallo in famiglia.

Abbiamo volato A/R tra Venezia e Lisbona con Tap Portougal.

Ricordo che abbiamo scelto le date obbligatoriamente in relazione al prezzo del volo, siamo partiti il 1 agosto e rientrati il 14, in quanto il volo per 4 persone costava in totale € 600,00, mentre scegliendo qualsiasi altra data si andava addirittura a € 2/3000,00. Ovviamente sarebbe stato improponibile.

Questo per dire che per poter viaggiare in modalità low cost è necessario essere flessibili, trovando un compromesso tra quelli che sono i nostri programmi e la realtà che ci troviamo poi di fronte al momento di prenotare.

Abbiamo alloggiato a Lisbona per 5 giorni, in un appartamento in zona Campo Ourique, che è il punto da cui parte il famoso e scenografico tram 128.

Ambra aveva 8 anni e ricordo che un giorno le dissi: “Devi stare vicino a mamma e papà, cosa cosa fai se ti perdi qua?” e lei mi rispose: “Prendo il tram 128”. Fantastica! Ahahah!! Però era la risposta giusta, il tram 128 l’avrebbe riportata al nostro appartamento… aahh i bambini, capiscono molto più di quello che noi pensiamo.

La città ci ha entusiasmato, ci è davvero rimasta nel cuore per la bellezza dei suoi quartieri, le viste dai suoi colli, i palazzi storici, ma anche le zone più moderne. Parlo qui di Lisbona perché merita un articolo a parte, tant’è ricca di cose da vedere.

Nei 5 giorni di permanenza a Lisbona abbiamo fatto anche una visita a Sintra, che si trova a 25 km dalla città, era la residenza estiva dei reali e si raggiunge comodamente in treno al costo di € 4,50 A/R. Noi siamo partiti dalla stazione do Rossio.

Arrivati a Sintra abbiamo preso l’autobus 434 (costo € 6,90) per recarci alla nostra meta: il Palacio Nacional de Pena.


Iscriviti
Notificami
guest
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments